Cristal 2008: uno dei migliori Cristal di sempre

Il tempo ha fatto il suo lavoro.
Il Cristal 2008 Brut è un gigante dall’animo paziente. Dopo lunghi anni di riposo in cantina, trabocca ancora di giovinezza. Il gesso ha concentrato la materia, conferendole una vivacità speciale, uno spessore sorprendente.
Tensione assoluta, pienezza, persistenza suprema sono le caratteristiche che lo portano oltre i suoi limiti.
Afferma la sua presenza, che scorre come acqua di sorgente, sostenuta dalla potenza e dalla concentrazione dell’annata.

« Il Cristal 2008 è profondo, intenso e magistrale. Vera quintessenza dei suoli gessosi che conferiscono questa sensazione di stoffa e di delicata tensione. »

—  Jean-Baptiste Lécaillon, Chef de Cave —

 

Cristal 2008

 

Appassionati e intenditori di tutto il mondo hanno atteso 10 lunghi anni per poterlo assaggiare: Cristal Coffret Vendemmia 2008, uno dei migliori prodotti della Maison di Louis Roederer.

« La primissima sensazione è di grandissima energia, anche a costo di nascondere, in questa fase, la cremosità tipica dell’etichetta. Ma basta un minimo di attesa nel bicchiere affinché questa energia non sia potenza muscolare, ma elegante autorevolezza, con un corredo aromatico molto articolato (dolcezze di confetto, agrumi, zagara, fiore di pesco, la finezza del gelsomino e del bergamotto, il timo, finanche le resine), via via dominato da una mineralità che parte con la pietra focaia, evolve sulla craie e si fa infine marino/iodata. Al palato la verve agrumata è incisiva, inarrestabile, la freschezza prende il sopravvento in bocca insaporita dai ritorni salini. È teso e fine, granitico nella sua solidità gustativa, affusolato ma coriaceo nello sviluppo, puro, succoso, sapido. Torna la stessa sensazione che provammo con le degustazioni della guida: a un certo punto smetti di inseguire i riconoscimenti e ti abbandoni al gusto di questo vino, rendendoti conto che non devi inseguirlo nelle sue numerose sfaccettature, ma soltanto chiederti cosa gli manchi… E la risposta arriva facile: nulla! »

—  Alberto Lupetti —

I maggiori appassionati al mondo hanno atteso 10 anni, Tu puoi assaggiarlo subito,
ad un prezzo speciale per un numero assolutamente limitato di bottiglie!

Site Footer