“Senzaniente”: il Pecorino di Marina Palusci biologico e naturale al 100%

L’Azienda Agricola Marina Palusci è completamente immersa nella natura e questo stretto contatto si sente anche nei suoi prodotti, sia nel vino che nell’olio.

L’azienda nasce inizialmente come produttrice di olio extravergine d’oliva di altissima qualità, prodotto tutt’ora punta di diamante della famiglia D’Addario che fonda l’azienda tra le verdi colline di Pianella, un piccolo paese tra la Costa Adriatica e il Parco nazionale della Majella dove 20 ettari di terreno vengono sapientemente coltivati a vitigni e uliveti.

Marina Palusci è sinonimo di natura in tutti ui suoi sensi più stretti, un sinolo sinergico che si esprime in tutte le fasi agricole e produttive sia dell’olio che del vino, dove qualsiasi intervento al di fuori del lavoro manuale  viene assolutamente escluso, così come qualsiasi intervento tramite sostanza chimica in vigna come in cantina a supporto o manipolazione delle uve e del vino.

Il “Senzaniente” è un vino che racchiude nel nome tutto ciò che è, Ppodotto da Lù Percorino, vitigno autoctono delle basse Marche e dell’alto Abruzzo, è un succo d’uva vero e proprio, non filtrato, un vino naturale al 100% senza solfiti aggiunti, senza chimica ne in fase di coltivazione ne in fase di vinificazione, un vino che per coloro i quali vogliono davvero avvicinarsi alla vinificazione biologica dove qualsiasi colore, sentore, profumo e sapore derivano esclusivamente da quello che l’uva esprime.

La scelta alla base del “Senzaniente” è la medesima che muove l’antica tradizione enologica che ancora oggi fonda la base della maggior parte dei vini di Borgogna: la massima espressione del terroir e delle qualità della vigna che solo la grande maestria artigiana di un sapiente coltivatore può esaltare, baluardo a difesa dell’identità intima del vino e del suo essere più profondo allontanandolo il più possibile dalla standardizzazione del gusto.

Site Footer